L’Eroica 2018, tante foto e tante immagini in giro

L’Eroica è un’avventura che si ripete ogni anno, alla prima domenica di ottobre, inizia dal buio della notte, quando partono i più temerari dei percorsi lunghi, e avvolge tutta la giornata, pioggia o sole che sia.

L’Eroica l’ho raccontata in duplice veste in questa edizione e come, ormai tradizionalmente, faccio da anni. All’Eroica le foto sono un bloc notes di appunti, il racconto si dipana dalle prime luci dell’alba fino a sera inoltrata, quando arrivano gli ultimi, quando finisco di passare le foto per l’ufficio stampa e quando ci si siede a cena.
Ecco, quella dell’Eroica, della domenica eroica, è una di quelle a me più care. Con Livio e Angela, splendido ufficio stampa (StartCommunication) la domenica sera si svolge il piccolo rito di sederci a tavola, così come siamo, col sonno che vorrebbe prendere il sopravvento e toglie i filtri. È il momento del racconto della giornata. Si incrociano storie e persone. Ognuno ha un bagaglio di ricordi da condividere e pizza e birra aiutano. È il momento giusto.

Angela Towey e Livio Iacovella. Senza di loro L’Eroica sarebbe… diversa (e meno conosciuta)

L’appuntamento, da due anni, è a Lo sfizio di’ Bianchi, in piazza a Gaiole in Chianti, mentre si cominciano a rimuovere le transenne. La tavolata nasce intima ma poi si allarga, solo i racconti rimangono personali. Quest’anno, di fronte a me, è capitato seduto Paolo. All’Eroica ha pedalato, prima ancora ha disegnato una storia per Topolino (è uno dei migliori disegnatori Disney italiani ma “so disegnare anche altro eh!”) e se l’è goduta come avrebbe fatto Paperino, anzi di più. Paolo è un curioso e si vede, racconta del suo tram parcheggiato nel giardino di casa e con le tendine che ha disegnato lui. Il suo compagno di viaggio e di lavoro, Vito, mostrava le foto fatte sul percorso. Paolo a un certo punto, ha voluto pedalare in un campo dissodato. Che è cosa più che eroica. Da Paperino anzi, e l’immagine è quella (lo vedete nel post ufficiale):

Sulle colline del Chianti, per strade accidentate, con bici d'epoca… il disegnatore Paolo Mottura e il nostro…

Pubblicato da Topolino Magazine su Martedì 9 ottobre 2018

Un flusso di foto e di ricordi che iniziano a diventare articoli. I miei li trovate su Cyclinside.it, al solito, affianco a quelli dell’ottimo Maurizio Coccia, collaboratore e pedalatore appassionato e tostissimo.

Ma alcune mie foto sono finite anche sulla Gazzetta dello Sport:

La Gazzetta dello Sport dell’8 ottobre 2018

Altre sulla home page di Corriere.it con una bella gallery anche di alcune foto notturne:

L’articolo comparso in home page su Corriere.it a firma di Stefano Rodi.

E poi gli articoli sul Touring Club: a firma di quella bella penna che è Gino Cervi.

L’articolo del Touring Club scritto dall’ottimo Gino Cervi

e altro ancora che uscirà presto!

Permanent link to this article: https://www.guidorubino.com/sito/pubblicazioni-foto-de-leroica-2018/

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.