Una foto, una maglietta

“Elena, scusa, non ho fatto in tempo a farti la foto in salita che eri bella bella, me la rifai?”

Ecco, lei ha risposto in modo eloquente ed entusiasta, ma stavolta ero pronto con la macchina fotografica.

Ed è venuta fuori… una maglietta. Grazie anche all’ingegno e all’opra di quel ragazzaccio di Paolo Bellino.

Bella lì, Elenìn!

Permalink link a questo articolo: https://www.guidorubino.com/sito/una-foto-una-maglietta/

Lascia un commento

Your email address will not be published.